Cacio e pepe

Pubblicato : 20/06/2018 10:50:15
Categoria : Ricette

La pasta cacio e pepe è una ricetta della tradizione laziale.
Nella ricetta convenzionale si usa il pecorino romano perchè questo particolare formaggio stagionato ha la capacità, una volta scaldato, di trasformarsi in una crema, specialmente se mescolato con acqua calda.

Non ci crederai ma lo stesso risultato lo puoi ottenere utilizzando il gondino al pepe. Di seguito trovi tutte le istruzioni

Tempo di preparazione 20-25 minuti

(trovi alla fine tutti gli articoli necessari)

Ingredienti per 2 persone

    200g di spaghetti di Akrux (senatore cappelli)

    1 gondino al pepe da 150g

   
olio extra vergine di oliva
    pepe
   

Preparazione

1. Frulla circa 100gr di gondino al pepe con 2 cucchiai d'olio e ricavane una crema.

2. Metti a bollire l'acqua e quando bolle aggiungi un po' di sale e butta gli spaghetti.
Mi raccomando con il sale: usa circa la metà della dose che usi di solito perché altrimenti, con questo metodo di cottura della pasta che ti stiamo per spiegare, il risultato sarà troppo salato!

3. Dopo 2-3 minuti, quando la pasta si è ammorbidita, usa il mestolo forato, travasala in una padella e continua la cottura aggiungendo un mestolo per volta di acqua bollente e tenendo mescolato, proprio come se stessi facendo un risotto.
Questo modo particolare di cuocere la pasta renderà il piatto finale incredibilmente cremoso senza aggiungere grassi, grazie all’amido della pasta stessa! Provare per credere!

4. A cottura quasi ultimata aggiungi, nella padella con gli spaghetti, la crema di gondino che hai preparato prima e termina la cottura.

5. Servi il tutto grattugiando sopra ancora gondino e aggiungendo pepe se necessario.

Buon appetito!

Prodotti trattati nell'articolo

Condividi questo articolo

You must be register

Clic here to register

Add a comment

Cerca sul blog

Accept Site use cookies